Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Acerrana-Castel Volturno 3-0. I granata si avviano a diventare “Campioni d’inverno”

L’Acerrana nonostante le diverse assenze continua a vincere e si avvia a diventare “Campione d’Inverno”. Nell’anticipo di oggi, tra le mura di casa, la compagine granata infila tre palloni alla formazione del Castel Volturno. Una gara dominata sin dalle prime battute di gioco dagli uomini di Sannazzaro che sfiorano la rete in diverse occasioni. La formazione granata deve fare a meno di pedine importanti come Lettieri, Aracri, Onda infortunati. La rete arriva al 25′, Padovano viene atterrato in area, Lepre dal dischetto si fa parare il rigore da Capece, ma poi sulla respinta sfonda la rete. Al 38′ Sicuro dal limite dell’area chiama agli straordinari Rendina abile a salvare la propria porta. Due minuti più tardi, il portiere granata deve compiere un vero e proprio miracolo su un colpo di testa insidioso di Negro. Nella ripresa il copione della partita non cambia, con l’Acerrana che continua a spingere sull’acceleratore. Al 9’ minuto Elefante prova a sorprendere il portiere ospite dalla distanza, pallone che termina fuori. Quattro minuti dopo l’Acerrana va vicinissima al raddoppio con Lepre che servito da Elefante “stampa” il pallone sulla traversa. Al 32’ Ndiaye viene atterrato in area, questa volta sul dischetto si porta Goretta che trafigge l’estremo difensore del Castel Volturno. Al 36’ Capece nel rinviare colpisce Elefante ed il pallone rotola in rete. L’Acerrana fa un tris di rete e si avvia a diventare “Campione d’Inverno”

Il Tabellino

𝐀𝐂𝐄𝐑𝐑𝐀𝐍𝐀: Rendina, Todisco, Palladino (69′ Carannante), De Giorgi, Lagnena, Fontanarosa, Padovano (83′ Dommarco), De Simone, Elefante (88′ Ascenzio), Ndiaye, Lepre (73′ Goretta).
𝐀 𝐝𝐢𝐬𝐩𝐨𝐬𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞: Merola, Akrapovic, Ruggiero, Esposito, Liberti. : 𝐀𝐥𝐥𝐞𝐧𝐚𝐭𝐨𝐫𝐞: Giovanni Sannazzaro

𝐂𝐀𝐒𝐓𝐄𝐋 𝐕𝐎𝐋𝐓𝐔𝐑𝐍𝐎: Capece, Sicuro, Avolio (69′ Donzetti), Pragliola, Iovinella (77′ Romano), Pesce, Auriemma (73′ Prevete), Percuoco, Negro, Conte (88′ Marino), Procida (69′ Basso).
𝐀 𝐝𝐢𝐬𝐩𝐨𝐬𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞: Marino, Di Benedetto, Autiero, Piccolo.
𝐀𝐥𝐥𝐞𝐧𝐚𝐭𝐨𝐫𝐞: Carmine Correale

𝐀𝐑𝐁𝐈𝐓𝐑𝐎: Di Placido sezione Ariano Irpino

𝐌𝐀𝐑𝐂𝐀𝐓𝐎𝐑𝐈: 25′ Lepre, 32’ (St)Goretta, 36’ (St) Elefante

𝐀𝐌𝐌𝐎𝐍𝐈𝐓𝐈: De Simone (A), Iovinella (C), Auriemma (C), Pragliola (C), Donzetti (C)

𝐑𝐄𝐂𝐔𝐏𝐄𝐑𝐎: 2 (pt), 5 (st)

𝐒𝐏𝐄𝐓𝐓𝐀𝐓𝐎𝐑𝐈: 400 circa

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.