Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Buongiorno da Sierre! La Corsa Rosa ritorna in Italia

Giornale Tablo Acerra 1


Sierre, 20 maggio 2023 – Buongiorno dalla quattordicesima tappa del Giro d’Italia edizione 106, in programma dal 6 al 28 maggio e organizzato da RCS Sport. La Sierre-Cassano Magnago di 194 km segna il ritorno in Italia della Corsa Rosa con una frazione che presenta una sola asperità, il Passo del Sempione. Il finale è adatto alle ruote veloci.

Giornale Tablo Acerra 3

Il gruppo, forte di 133 unità, è transitato al KM 0 alle 12.19. Non partiti i dorsali n. 32 Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team) – 75 Stefan De Bod (Ef Education-EasyPost).

Segui la corsa live sul sito del Giro d’italia: https://www.giroditalia.it/livehub/.

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo link.

Giornale Tablo Acerra 5

CLASSIFICA GENERALE
1 – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers)
2 – Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 2″
3 – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) a 22″

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate da CASTELLI con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it  – Jonathan Milan (Bahrain – Victorious)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Thibaut Pinot (Groupama – FDJ)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates)
Giornale Tablo Acerra 7
Giornale Tablo Acerra 9
Giornale Tablo Acerra 11

LA TAPPA DI OGGI
TAPPA 14, SIERRE-CASSANO MAGNAGO, 196 KM

Percorso
Tappa con una salita impegnativa all’inizio seguita da 150 km tra discesa e pianura. Si scala il Passo del Sempione. Da segnalare diverse gallerie durante la discesa impegnativa che riporta in Italia. Prima parte dal confine fino al Lago Maggiore su strade ampie e rettilinee seguita dalla costiera del lago più articolata. Dopo Sesto Calende inizia il finale un po’ più nervoso, ma sempre su strade in buono stato. Si segnalano i consueti ostacoli alla velocità di circolazione nei centri abitati.
Ultimi km
Finale in gran parte dentro centri abitati con attraversamenti mediamente agevoli. Strade rettilinee con poche curve. Ultimo chilometro tutto in leggera salita poco sotto il 3%. Rettilineo finale di 300 m.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.