Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Deiezioni canine, stretta del Comune. Vigili in strada previste multe salate

Deiezioni canine, stretta del Comune: accertatori ambientali in strada coi vigili per cogliere responsabili sul fatto. Previste multe salate – Casoria. Accertatori ambientali e polizia locale in azione insieme per arginare il fenomeno delle deiezioni canine. Da questo weekend partirà un’operazione congiunta per contrastare il degrado urbano con particolare riferimento al fenomeno delle deiezioni canine. Nonostante gli appositi contenitori installati da tempo da Casoria Ambiente e l’ordinanza in vigore con le relative sanzioni amministrative, in tanti continuano a consentire ai propri amici animali di espletare i propri bisogni sui marciapiedi costringendo i pedoni ad uno slalom sgradito o a camminare in strada. L’estate rende ancora più impellente un intervento a tutela dell’igiene urbana e così l’amministrazione comunale targata Raffaele Bene ha deciso di incrementare le operazioni di controllo sul campo, sotto la spinta dell’assessore alle Politiche Ambientali Paola Ambrosio. Alla luce di questa situazione sabato mattina gli accertatori ambientali saranno in diverse strade del territorio comunale, per cogliere in flagrante i responsabili e far scattare poi le dovute multe grazie all’ausilio degli agenti. Le sanzioni amministrative previste nelle fattispecie partono da un minimo di 50 euro.

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.