Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Domani la prima amichevole del Napoli contro la Bassa Anaunia

Dimaro – Folgarida. Domani la prima amichevole del Napoli contro la Bassa Anaunia, formazione che milita nel campionato di Promozione.
Il Napoli e la maglia azzurra, un legame indissolubile nella storia del club. La prima divisa della formazione di Sarri per la stagione 2017-18 è stata presentata ogg. Gli azzurri la indosseranno già nell’amichevole d’esordio della stagione prevista domani pomeriggio a Dimaro Folgarida alle 18.00 contro la Bassa Anaunia, realtà che milita nel campionato di Promozione del Trentino.
Sarri dovrebbe ripartire sin dalla sfida contro la Bassa Anaunia dal nucleo dei titolarissimi, dai punti fermi del suo ciclo. Non dovrebbe giocare dal primo minuto Hysaj, che stamattina è tornato ma solo per allenarsi in palestra.
Il Napoli dovrebbe scendere in campo inizialmente con Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Saranno poi tante le sostituzioni a gara in corso, Sarri avrà modo di valutare il livello di preparazione del gruppo a sua disposizione. C’è grande attesa per il debutto di Ounas, che potrebbe trovare spazio nel corso della partita al posto di Callejon, sul lato destro del fronte d’attacco.
Mario Rui sarà al campo di Carciato per la sfida contro la Bassa Anaunia. Il nuovo giocatore azzurro – per inciso la maglia 2017 – 2018 è tecnicamente modernissima e ha una tonalità più intensa – è arrivato in serata all’Hotel Rosatti e domani mattina sosterrà il suo primo allenamento con i nuovi compagni di squadra. Il terzino portoghese difficilmente scenderà in campo con un solo allenamento nelle gambe. Mario Rui ha riabbracciato Maurizio Sarri, che l’ha allenato per due stagioni all’Empoli, dal 2013 al 2015. Si tratta del terzo portoghese della storia della Ssc Napoli, dopo Vidigal e Rolando.
Quello di domani sarà il primo test estivo per il gruppo di Sarri che disputerà poi altre tre amichevoli allo stadio Briamasco di Trento: sabato 15 contro la squadra di casa del presidente Mario Giacca neo promossa in serie D,martedì 18 contro il Carpi e martedì 25 contro Chievo Verona. Nel tabellino di avvicinamento ai preliminari di Champions vi sono poi le quattro partite ad agosto a ridosso del play-off di Champions League: l’Audi Cup a Monaco di Baviera contro l’Atletico Madrid, il Bayern Monaco e il Liverpool (1-2 agosto), la sfida in trasferta contro il Bournemouth (6 agosto) e contro l’Espanyol il 10 al San Paolo.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.