Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Emergenza caldo: istituito uno sportello virtuale con un numero whatsapp per i casi più urgenti

Caserta. Uno sportello virtuale dedicato all’emergenza caldo, con un apposito numero al quale inviare messaggi via whatsapp per i casi più urgenti. È questo il provvedimento adottato dal Comune di Caserta per fronteggiare con tutti gli strumenti possibili l’emergenza caldo in atto e quella prevista per i prossimi giorni. Dal lunedì al sabato, dalle ore 8 alle ore 18, sarà possibile inviare un messaggio whatsapp al numero 338 3912787 per segnalare i casi più urgenti di persone che hanno bisogno di un intervento. Inoltre, sono disponibili anche due numeri (339 5082804 – 335 6094623) per il servizio trasporto con ambulanza e auto medica. A seguito di una riunione, svoltasi alla presenza dell’Assessore alla Protezione Civile, Massimiliano Marzo,e dell’Assessore alle Politiche Sociali, Antonio De Lucia, si è deciso di affidare la gestione delle attività dello sportello virtuale al Gruppo Comunale di volontari di Protezione Civile del Comune di Caserta, diretto da Francesco Brancaccio, e alla Pubblica Assistenza San Michele Onlus. Contattando lo sportello si potranno ricevere informazioni e indicazioni sui comportamenti da tenere per affrontare l’emergenza caldo, oppure notizie sulla rete di interventi predisposti sul territorio. Inoltre, sarà possibile richiedere l’attivazione di interventi di emergenza sui nominativi segnalati dall’assistenza sociale o dai medici di base. Lo sportello, poi, fornirà indicazioni precise sui comportamenti da tenere per combattere gli effetti del caldo e prevenire situazioni di emergenza. Parallelamente all’istituzione dello sportello virtuale, il Comune ha anche stilato il “Piano Emergenza Caldo”, che prevede l’adozione di una serie di comportamenti volti ad evitare l’insorgenza di situazioni di criticità. Tale Piano è consultabile sul sito internet del Comune di Caserta (www.comune.caserta.it). “Con lo sportello virtuale per l’emergenza caldo, attivo fino alla fine della stagione estiva, – ha spiegato l’Assessore alla Protezione Civile, Massimiliano Marzo – facciamo fronte ai disagi causati dalle elevate temperature, che affliggono i cittadini, soprattutto quelli più deboli. Rafforziamo, quindi, il sostegno agli anziani, alle persone sole in situazioni di carenza di aiuti. Ci attendono giornate afose, con temperature molto al di sopra dei valori medi stagionali. Questo sportello opererà durante tutta l’estate, fornendo consigli e informazioni alla popolazione e accogliendo richieste di aiuto, con numeri dedicati anche al trasporto con automedica e ambulanza. Si tratta di un servizio di fondamentale importanza, che predisporremo anche per gli anni a venire, che coinvolge il mondo del volontariato casertano, sempre in prima linea per aiutare le persone in difficoltà. Un ringraziamento particolare va al nostro gruppo comunale di Protezione Civile e alla Pubblica Assistenza San Michele Onlus”. “Questa Amministrazione – ha aggiunto l’Assessore alle Politiche Sociali, Antonio De Lucia – da sempre ha a cuore la tutela delle fasce più deboli della società. Stiamo costruendo un modello di welfare che ha come obiettivo quello di andare sempre più incontro ai bisogni delle persone fragili, che, specialmente in determinati periodi dell’anno, patiscono l’assenza di aiuto e di assistenza”.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.