Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

I residenti di Via Tommaso Albarella non vogliono il ripetitore telefonico e bloccano i lavori

Acerra. Zona Spiniello. “Troppi ripetitori nella zona siamo preoccupati, soprattutto per la salute dei bambini. A poco più di 150 metri, in linea d’aria, c’è una scuola d’infanzia, il Quarto Circolo Didattico”.
È il grido d’allarme di alcuni genitori della zona. I residenti del quartiere non vogliono il nuovo ripetitore e tentano di bloccare i lavori.
Questa mattina, Giovedì 3 Agosto, in Via Tommaso Albarella, al civico 30, zona Spiniello, un gruppo di cittadini si è dato appuntamento bloccando letteralmente, almeno per oggi, l’ avvio dei lavori per l’installazione di un ennesimo ripetitore di telefonia mobile.
Le preoccupazioni? Soprattutto per la salute, questa nuova struttura è vicina alle abitazioni e a pochi metri da altri ripetitori presenti in zona.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.