Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Il Capo dello Stato ha conferito l’onorificenza di Commendatore ad Antonio Grilletto

Napoli – Nell’ambito delle celebrazioni del 4 novembre, Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, alla presenza delle massime Autorità civili, militari e religiose il Dott. Antonio Grilletto, colonnello dell’Esercito Italiano, ha ricevuto l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. La suggestiva cerimonia ha avuto luogo nel Salone delle Muse del Palazzo di Governo. A consegnare la più alta onorificenza della giornata Erasmo Scotti, delegato dal Sindaco di Nola Carlo Buonauro ed il dott. Claudio Palomba,Prefetto di Napoli. Per la circostanza si è unito alla consegna il Prof. Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli, per l’amicizia e la nolanità che lo legano all’insignito. Durante la consegna un fuori programma, voluto dal Prefetto, ha “rotto” il protocollo rigido della cerimonia allorquando ha chiesto al premiato di tratteggiare la figura del Sindaco da studente e cittadino nolano. Il colonnello Grilletto nel 2009 era stato già nominato Cavaliere e nel 2017 promosso Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. L’ambita onorificenza è stata tributata per l’attività svolta nell’anno 2020, in piena emergenza COVID-19, allorquando pianificava, organizzava e distribuiva, a favore della popolazione campana maggiormente colpita dalla crisi epidemiologica, tonnellate di beni di prima necessità, per il tramite dell’Arcidiocesi metropolitana di Napoli. Antonio Grilletto è nato a Nola (NA), il 13 giugno 1967. Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, è abilitato alla libera professione di Avvocato e con alcuni Master di 2° livello, nonché autore di diverse pubblicazioni. Il Dott. Grilletto è Ufficiale Dirigente dell’Esercito col grado di colonnello e già Capo Segreteria del Generale Comandante Militare della Capitale, in Roma. Durante la sua vita professionale si ricordano gli incarichi di: Direttore dell’Area Addestrativa di Capo Miseno; Aiutante di Campo del Generale Vice Comandante del Comando Regione Militare Sud; Comandante di Compagnia ad Avellino; Direttore dell’Agenzia Pubblica Informazione e Promozione dei Reclutamenti del Comando Militare Esercito “Campania”. Ha fatto parte dell’Osservatorio Anticamorra dell’Area Nord ed è Giornalista Pubblicista dal 1993. Per più anni è stato il responsabile Marketing del Comando Forze Operative Sud e il portavoce dell’Esercito Italiano in Campania. Ha svolto, inoltre, importanti incarichi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri per il superamento dell’emergenza rifiuti in Campania, dapprima quale Delegato ai rapporti con la stampa nel Gabinetto del Prefetto De Gennaro, dal 2008 al 2012 è stato Capo Nucleo Comunicazione Militare della Presidenza del Consiglio. Phd con la Cattedra di “Pedagogia nell’età della vita” presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Nella sua carriera ha ricevuto numerose onorificenze, tra le quali:”Commendatore dell’Ordine Militare della Repubblica”, “Cavaliere Ufficiale dell’Ordine Militare Costantiniano”,“Cavaliere di San Giorgio d’Antiochia e delle Crociate”, Medagliad’Oro per anzianità di servizio, Medaglia d’Oro per lungoComando, Commendatore dell’Ordine Equestre del SantoSepolcro di Gerusalemme, Stella di Bronzo al Merito Sportivo, Cittadino Onorario dei Comuni di Serramezzana, Camerota eCicerale e “Medaglia Mauriziana” al merito di dieci lustri di carriera.Numerosi anche i premi tra i quali si ricordano il: Premio Giovanni Paolo II, Premio Internazionale Padre Pio da Pietrelcina, Premio Internazionale Nassiriya per la Pace, Premio Bonifacio VIII e Premio “Italia del Merito” consegnato nel Campidoglio a Roma il 15 marzo 2023.

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Il grande atto d’amore del Vescovo AntonioDi Donna verso il suo popolo!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.