Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Il caro parcheggio acerrano…

Parcheggiare l’auto ad Acerra nelle strisce costa 2 euro all’ora
«”Grazie” all’aumento della sosta in città, tutti attualmente trovano uno stallo libero per parcheggiare l’auto sulle principali arterie. Lettieri e la sua combriccola non potevano trovare una soluzione migliore». Quello riportato è il sarcasmo di alcuni cittadini.Da Gennaio il parcheggio dell’auto ad Acerra costa 2 euro all’ora. La nuova tariffa è stata votata ed approvata dal Sindaco e dalla sua squadra, con delibera di Giunta numero 161 del 14 Novembre 2018. Ebbene, la sosta ad Acerra è comparabile alla città di Napoli e di Salerno e costa il doppio rispetto alle città balneari come Pozzuoli e Castellamare di Stabia. “Ad Acerra si può… pertanto si deve!”: fateci passare l’amara battuta. La notizia, sui social scatenò i “webeti”, che hanno scritto di tutto e di più. Dalla tariffa rapina, al mare ad Acerra, dalla passeggiata sotto il tetto di stelle ai lagni navigabili. L’unica realtà è che parcheggiare ad Acerra, costa caro! Da cosa nasce il nuovo provvedimento ed il perché, è scritto sulla delibera di giunta. Esso è mirato a favorire la fruizione del servizio di sosta a pagamento a tutti gli utenti della strada conduttori di veicoli. Le strade interessate al parcheggio dal costo d’oro, sono : Via Calzolaio, Corso Garibaldi, Via Soriano, Via mons. Verolino, Piazza Duomo, Corso della Resistenza, Via Del Pennino, Corso Vittorio Emanuele, Via Annunziata, Corso Italia, Via Zara, Via Colombo, Via Conte di Acerra, Via T. Campanella e Via S. Francesco d’Assisi. Il Sindaco Lettieri e la sua squadra hanno ritenuto fare questo provvedimento per migliorare l’assetto viario, manutentivo e funzionale; per coprire almeno il 36% delle spese per la gestione del servizio; per far defluire meglio il traffico in città. Intanto però, c’è da aggiungere che per i primi venti minuti e per una sola volta al giorno, ci sarà una tariffa ridotta di 20 centesimi. Attenzione: questa quota è valida per una sola volta al giorno!

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.