Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Il Real Casalnuovo, nonostante la sconfitta, esce a testa alta dalla prima trasferta siciliana

Il Real Casalnuovo esce a testa alta dalla prima trasferta della stagione nonostante la sconfitta per 2-1 contro il Licata. La squadra di mister Raffaele Esposito paga, eccessivamente, per i due gol subiti nei primi dieci minuti di gioco.

Giornale Tablo Acerra 1

E nonostante in dieci, nel secondo tempo, per l’espulsione di Pezzi, prova in più di un’occasione a ribaltare la gara. Un assalto che però non produce la rimonta che sarebbe stata più che meritata. Pronti, via e già c’è il primo episodio che potrebbe cambiare la storia della partita: al 4′ minuto c’è un evidente fallo in area avversaria. Viavacqua viene messo giù, è rigore, ma l’arbitro lascia proseguire. Poi arrivano le due reti del Licata che cambiano l’equilibrio della partita: all’ottavo, gol di Minacori che ruba palla a centrocampo e tira di potenza insaccando d’interno destro sotto l’incrocio dei pali. Non può nulla Rossi. Al 10’ ancora Minacori tutto solo ma questa volta è provvidenziale l’intervento dell’estremo difensore del Real Casalnuovo. Ma dopo sessanta secondo è Rotulo a realizzare il 2-0. Tutto solo sulla sinistra supera due avversari si invola in area e fa il bis. Al 13′ ancora un episodio sospetto in area del Licata. Questa volta va giù Pinna ma l’arbitro lo ammonisce per simulazione. Il Real Casalnuovo prova a colpire sulla fascia sinistra con Piga. Le occasioni migliori provengono da palla inattiva. Bucolo batte l’angolo dalla sinistra sul secondo palo c’è Sosa che di testa per poco non la mette dentro. Ancora passaggio in verticale di Sosa per Pinna bloccato in uscita da Valenti. Si rivede il Licata con Rotulo che va verso la porta tutto solo ma esce bene Rossi che respinge e Saito a porta vuota fallisce. Sul finale di primo tempo arriva il gol che riapre la gara: Pezzi ha davanti a se una prateria, va per vie centrali, serve sulla destra Castellano che scarica un tiro potente per il 2-1. Nella ripresa al 54′ ancora un rigore sospetto per il Real Casalnuovo. Pinna cade in area ma per la terza volta è tutto ok per la signora Molinaro. Al 59′ i granata però rimangono in dieci. Per Pezzi rosso diretto per un colpo proibito in area avversaria durante palla inattiva, prima di battere il calcio d’angolo. Al 64′ ci prova Reginaldo entrato al posto di Vivacqua con una punizione centrale. Piga si accentra, serve sulla destra Camorani che va al tiro a giro che Valenti smanaccia in angolo. Ancora super Rossi che esce bene su Vari interrompendo la sua falcata verso la porta. Piga dalla sinistra la mette al centro per Pinna anticipato da Valenti. Dopo sei minuti di recupero l’arbitro decreta la fine della gara. Buona la prova e soprattutto la reazione dei granata. Adesso subito testa alla prossima gara mercoledì allo stadio Iorio contro la Gioiese.

Licata- Real Casalnuovo 2-1 (2-1)

LICATA (3-5-2): Valenti; Calaiò, Orlando, Cappello; Giannone, Pedalino (72′ Garau), Murgia (86′ Pino), Rotulo (85′ Francia), Lanza; Saito (78′ Biondi), Minacori (91′ Vari). A disp.: Galesi 05, Graci 05, Giuliana 05, Salvemini 04, Cipriano 05. All. Romano.

REAL CASALNUOVO: Rossi; Piga, Cappelli (81′ Carnevale), Pinna, Castellano (81′ Croce), Bucolo, Sosa, Pezzi, Buchicchio (72′ Camorani), Bonavita, Vivacqua (60′ Reginaldo). A disp.: Viola, Dore, 

Morra, Carnevale, Scognamiglio, Salierno. All. Esposito.

ARBITRO: Molinaro di Lamezia (Zappino-Trapasso).

MARCATORI: 9′ Minacori (L), 12′ Rotulo (L), 46′ Castellano (RC)

NOTE: ammonito Pinna (R), Calaiò (L), Francia (L), Minacori (L) . Espulso Pezzi (R) al 59

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.