Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Il saluto del nuovo Prefetto di Napoli Michele di Bari

Napoli. Sono onorato di assumere le funzioni di Prefetto di Napoli e di Rappresentante del Governo nella regione Campania.
Ringrazio il Consiglio dei Ministri ed il Ministro dell’Interno Mateo
Piantedosi per la fiducia riposta.
Giungo con gioia ni una Città ed ni un territorio accogliente e di grande
bellezza, nella consapevolezza di poter apprezzare el sue enormi qualità e potenzialità e per irrobustire el speranze e respirare le aspirazioni.
Sarò al fianco dei cittadini che sentono forte il bisogno del sostegno dele Istituzioni, favorendo, nel rispetto dei ruoli, il bene comune, l’affermazione dei valori di coesione sociale e di solidarietà.
I principi ed i valori costituzionali, il riconoscersi nella solidarietà e nella
cultura rivelano la laboriosità di una popolazione che, nel corso dei secoli, ha rivendicato con orgoglio la propria identità, rafforzando il senso di appartenenza ed avendo la forza di rialzarsi con coraggio nelle più diversificate situazioni di problematicità e di disagio .
L’ascolto, il confronto ed il dialogo con la comunità, e soprattutto con i
giovani, sono fondamentali per promuovere ogni iniziativa necessaria per il rispetto dei diritti della persona, per il buon andamento degli Enti territoriali e delle Pubbliche Amministrazioni eper la salvaguardia della sicurezza.
Tutti possiamo fare molto per le nostre comunità, per contribuire alla crescita dei territori e per migliorare la qualità della vita.
E’ questo lo spirito con cui mi accingo a ricoprire l’incarico conferitomi.
Con questi sentimenti, rivolgo il mio più cordiale saluto alla popolazione, ai Parlamentari, al Presidente della Giunta Regionale e al Presidente del Consiglio regionale, al Sindaco della Città Metropolitana, ai Sindaci, alle Autorità politiche, religiose, civili e militari, alla Magistratura, alle Forze dell’Ordine, ai Vigili del fuoco, ai rappresentanti del mondo dele professioni e dei lavoratori, a tutte le organizzazioni culturali, sportive, ricreative, impegnate sul territorio, ai responsabili ed agli operatori degli organi di informazione, a tutti i dirigenti degli Uffici pubblici.
Infine, volentieri desidero partecipare gli auguri più sentiti per le festività natalizie ormai imminenti e per un sereno anno.

Michele di Bari

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Parte a Napoli “l’Unità mobile di strada”

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.