Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Inaugurata l’opera di Michelangelo Pistoletto a Napoli: “ La Venere degli stracci”

(ANSA) -Proiettare Napoli in una dimensione del futuro, in una dimensione internazionale facendo riflettere cittadini e turisti. Con questi intenti in piazza Municipio è stata Inaugurata l’opera di Michelangelo Pistoletto ‘La Venere degli stracci’. L’installazione si colloca nell’ambito del programma ‘Napoli contemporanea’ voluto dal Comune di Napoli e a cura di Vincenzo Trione, consigliere del sindaco per l’arte contemporanea e i musei.
“Vogliamo far vivere pezzi di città attraverso l’arte contemporanea facendo realizzare installazioni da grandi maestri dell’arte”, ha detto il sindaco, Gaetano Manfredi, a margine dell’inaugurazione dell’opera. “Questo programma – ha aggiunto – vuole anche essere il segno di una Napoli fiera della propria storia e tradizione, ma che è anche proiettata verso il futuro attraverso la proposizione di opere che fanno discutere sui grandi temi del presente proprio come la Venere degli stracci che unisce l’arte classica con i temi della povertà e della sostenibilità. L’arte deve far pensare – ha aggiunto – e credo che abbiamo raggiunto il risultato ascoltando le reazioni di chi si ferma a guardarla”.
La Venere degli stracci è la prima installazione che l’amministrazione Manfredi pone nella piazza Municipio completamente aperta e fruibile. Un rapporto quello fra Napoli e il maestro Pistoletto che ha origini lontane. “Gli stracci sono dei rifiuti – ha spiegato Pistoletto – e la Venere, che viene dalla storia e dalla bellezza, li rigenera e di colpo gli stracci diventano opera d’arte e ritornano a vivere. Ora questa Venere, già esposta in città diverse volte, è diventata così grane perchè è stata considerata un’icona del nostro tempo ed è presentata in una dimensione iconica per il luogo in cui si trova”.
Il sindaco Manfredi ha consegnato a Pistoletto una targa e la medaglia della città. (ANSA).

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.