Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Real Casalnuovo -Ragusa 1-3. Il Real Casalnuovo perde l’imbattibilità casalinga

Casalnuovo. Non doveva andare così. Il Real Casalnuovo perde la sua imbattibilità casalinga dopo una gara di Coppa e due di campionato e incassa la seconda sconfitta consecutiva. Una gara caratterizzata da qualche episodio di troppo e irregolarità non segnalate ma le tante assenze tra i granata hanno sicuramente inciso anche se con molta onesta da parte dello staff tecnico c’è da lavorare e ragionare sugli errori individuali e generali che hanno portato alla sconfitta. Il Ragusa pressa fin da subito, il Real prova ad approfittare nelle azioni di contropiede. Al minuto 8, incursione di Carnevale e tiro in angolo. Dopo un minuto ancora i locali con Bonavita a destra per Pinna che entra in area, serve sul secondo palo Reginaldo ma la palla finisce di poco a lato. Al 13′ ottimo spunto centrale di Camorani per Reginaldo ma la palla è lunga. Al 16′ azione personale di Piga che si accentra dalla sinistra e scarica ma Freddi va in presa facile. Al 25′ si vede il Ragusa con Manfrellotti che va in area di rigore ma è l’ottimo Rossi ad intervenire in uscita. 34′ punizione dal limite per gli ospiti: Romano spara alto. I siciliani pressano e al 38′ arriva il vantaggio con Romano che infila Rossi dalla destra. Nel finale di primo tempo il Real potrebbe trovare il gol del pareggio con una bellissima azione di Carnevale che serve sulla sinistra Piga che va al tiro sul secondo palo che diventa un assist per Reginaldo che non aggancia. Nella ripresa subito pericolosi i padroni di casa con Pinna che va di rovesciata deviata in angolo sugli sviluppi di una punizione battuta dalla destra di Bucolo. E al 6′ Pinna si procura il penalty atterrato in area da Ejjaki. Dagli undici metri va il numero 7 granata che non fallisce. E’ 1-1. La gara si innervosisce. Qualche colpo proibito non ravvisato dal direttore di gara. In particolar modo al 24′ con bagarre in area siciliana. Ancora momenti di tensione a centrocampo. Al 35′ Moussa Bamba si presenta tutto da solo davanti a Rossi che gli dice di no. Ma sul successivo calcio d’angolo di testa Porcaro la mette dentro per il vantaggio ospite. E piove sul bagnato: esce in barella Bucolo. I cambi di mister Esposito non sortiscono l’effetto sperato passando ad un 4-2-4 molto più offensivo e sul finale a chiuderla definitivamente per il tris è Khoris che chiude il match. Non c’è tempo per respirare: adesso subito testa alla difficile trasferta di mercoledì a Trapani per il turno infrasettimanale.

REAL CASALNUOVO – RAGUSA CALCIO 1-3 (0-1)

REAL CASALNUOVO: Rossi, Piga, Croce, Pinna, Reginaldo, Carnevale, Camorani (13’st Buchicchio), Bucolo (3’ st Castellano), Sosa, Bonavita, Cannavaro (19’st Xheleshi). A disposizione: Viola, Dore, Morra, D’Amico, Scognamiglio, Corrado. Allenatore: Esposito

RAGUSA CALCIO: Freddi, Ejjaki (19’ st Garufi), Brugaletta, Manfrellotti (11’ st Khoris), Cess, Vitelli (8’ st Guerriero), Romano (25’ st Gigante), Magrì (28’ st Mbaye), Porcaro, Bamba, Tuccio. A disposizione: Galletti, Manservigi, Oggiano, Di Grazia. Allenatore: Ignoffo

ARBITRO: Testoni di Ciampino

ASSISTENTI: Gneo di Latina e Nappi di Latina

MARCATORI: 38’ pt Romano (RA), 6’ st Pinna (RC), 36’ st Porcaro (RC), 45’ st Khoris (RA)

NOTE: Ammoniti: Sosa (RC), Manfrellotti (RA), Reginaldo (RC), Cess (RA), Magrì (RA), Porcaro (RC)

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Parte a Napoli “l’Unità mobile di strada”

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.