Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Remco Evenepoel vince la nona tappa del Giro d’Italia diventando la nuova Maglia Rosa

Cesena (Technogym Village), 14 maggio 2023 – Remco Evenepoel (Soudal Quick-Step) ha vinto la nona tappa del 106^ Giro d’Italia, la Savignano sul Rubicone-Cesena (Technogym Village) Tudor ITT di 35 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) e Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) a 2″.

Remco Evenepoel (Soudal Quick-Step) è la nuova Maglia Rosa di leader della Classifica Generale.

RISULTATO DI TAPPA
1 – Remco Evenepoel (Soudal Quick-Step) – 35 km in 41’24’’, alla media di 50.725 km/h
2 – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 1″
3 – Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) a 2″

Giornale Tablo Acerra 1

CLASSIFICA GENERALE
1 – Remco Evenepoel (Soudal Quick-Step)
2 – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 45″
3 – Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 47″
LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate da CASTELLI con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel – Remco Evenepoel (Soudal Quick-Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it  – Jonathan Milan (Bahrain – Victorious)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Davide Bais (Eolo-Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo – Remco Evenepoel (Soudal Quick-Step)

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitoredi tappa e nuova Maglia Rosa Remco Evenepoel ha detto: “Non credo di aver tenuto un buon ritmo. Sono partito troppo veloce e la mia seconda parte non è stata un granché. Nella parte tecnica ho trovato gambe migliori perché ho potuto recuperare un po’. Nella seconda parte, con il vento contrario, non mi sentivo molto bene. È un’altra vittoria di tappa, ma non è stata la mia migliore cronometro. Andare in montagna con il vantaggio che ho ora è abbastanza buono, ma sicuramente la Ineos avrà qualche piano per attaccarmi. Abbiamo una squadra forte e molto fiduciosa. Domani dovrò recuperare bene perché le ultime due tappe non sono state le mie giornate migliori.”

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.