Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Sequestrate alcune aree della chiesa SS. Annunziata di Casalnuovo

Dalla pagina di Facebook del Sindaco Pelliccia di Casalnuovo: “Ho appreso questa mattina dell’ aberrante intenzione di un parroco di celebrare una messa in suffragio per Matteo Messina Denaro. Una cosa assurda, inaccettabile, vergognosa. Siamo intervenuti prima con la nostra #PoliziaLocale e successivamente allertando il vescovo di questa follia. Mai e poi mai avrei consentito che nella città da me amministrata si celebrasse una messa per un mafioso: un esecutore ed un mandante di crimini atroci ed omicidi. Eravamo pronti ad intervenire anche con un’ordinanza per impedire questo scempio. La “messa” é stata annullata ma continueremo a vigilare sulle attività di questo parroco e chiederemo al vescovado di Acerra di adottare opportuni provvedimenti. La mia é una città dove la camorra si combatte con denunce ed atti concreti e dove il muro di omertà é stato abbattuto grazie al coraggio di imprenditori, famiglie e di quest’amministrazione che non ha mai abbassato la guardia!

Aggiornamenti Chiesa SS. Annunziata

Il Sindaco Pelliccia:”I primi ad intervenire sulla vicenda del parroco della chiesa Maria SS. Annunziata sono stati gli uomini della PoliziaLocale. Nell’ambito dei controlli sulla chiesa sono emerse una serie di difformità urbanistiche per lavori realizzati all’interno degli spazi. Alcune aree sono state preventivamente sottoposte a sequestro: seguiranno controlli ed accertamenti sulla vicenda.”

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.