Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Nino Pannella, ventunenne acerrano, si laurea campione pizzaiolo a Las Vegas!

Nino Pannella, pizzaiolo, è il campione di Las Vegas!
La pizza marinara, fatta dalle vellutate mani di un giovanotto di Acerra, consacra Nino Pannella – appena ventunenne –  campione all’International  Pizza Expo di Las Vegas.
Il giovane pizzaiolo acerrano, nel laurearsi campione, all’altra parte dell’emisfero, di sicuro non ha contribuito a risolvere un antico interrogativo: campione si nasce o ci si diventa?
Nino Pannella è diventato campione a Las Vegas.
Il pizzaiolo, acerrano doc,  ha conquistato il titolo con il merito e la maestria di un veterano; attraverso un “gioco” di mani ha dato una forma regolare e perfetta all’impasto, rispettando tutte le regole geometriche del cas. Inoltre,  preciso come un orologio svizzero nella cottura, ha reso la pizza regina della competizione, al punto da renderla gustosa e saporita al palato.
Pertanto, ritornando al’interrogativo, possiamo dire che Nino non è nato campione, ma lo è diventato. Grazie agli insegnamenti ricevuti dal Campione del mondo pizzaiolo, il maestro  Attilio Albachiara; grazie alla sua dedizione all’attività, grazie alla sua passione, grazie soprattutto all’amore per la propria attività quotidiana.
Al ritorno in Italia, al parco Novecento del rione Spiniello ad Acerra,  dove ha sede la sua pizzeria, Nino è stato accolto come una vera e propria star. Gli amici del rione, i collaboratori della pizzeria e molti clienti del suo esercizio culinario hanno festeggiato il campione con una torta gigantesca.
La vittoria di Nino ha consacrato, definitivamente, Acerra come la città della pizza. Nino, nella competizione di Las Vegas e nel laurearsi campione, ha staccato e superato pizzaioli della città metropolitana di Napoli , ed ha portato in gloria la pizza  Marinara.
Con la sua vittoria, l’immagine della pizza Marinara sui social network è diventata virale. Infatti,  sono tantissime le pizzerie che hanno fatto e postato la pizza Marinara che ha consacrato Nino campione a Las Vegas. Un segnale positivo, di ammirazione e di rispetto di tanti pizzaioli nei confronti di un giovanissimo collega che si laureato campione. La maturità del pizzaiolo acerrano non ha eguali.
Negli ultimi giorni la richiesta della pizza Marinara, in molte pizzerie della città, è aumentata, aggiudicandosi la vittoria nel derby con la Margherita.
Il successo di Nino a Las Vegas ha favorito un po’ tutti, ha sancito che Acerra pizzaiola può competere con Napoli e che Acerra è la città della pizza. Viva Acerra, evviva la Pizza… un bravo ed un infinito grazie ad un figlio di questa città per quello che è riuscito a fare. Grazie Nino!

Redazionale

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.