Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Venerdì Santo, si rinnova la tradizione con la Processione

Acerra – Domani, Venerdì 29 Marzo 2024, si rinnova la tradizione con uno degli eventi più attesi e di più alto richiamo per gli acerrani e per tutti i fedeli che arrivano in città anche da fuori regione.

Giornale Tablo Acerra 1

La Via Crucis di Acerra, infatti, si ripete ormai da oltre un secolo: la prima uscita dovrebbe risalire con una certa probabilità alla fine del 1800 ad opera della Confraternita del Suffragio, la cui Parrocchia continua nel tempo con l’organizzazione e l’allestimento impegnando centinaia di figuranti. In costumi tipici dell’epoca rappresentano la Passione e la Morte di Cristo, in un intreccio di storia, tradizione popolare, religione, folklore e cultura. A suonare l’inno, il Civico Complesso Bandistico ‘G. Pinna’ diretto dal Maestro Modestino De Chiara che accompagna un coro di voci bianche. La Processione si apre con l’ingresso di Cristo a Gerusalemme, poi l’Ultima Cena, il tradimento, la condanna a morte e per ultimo la Crocifissione. Quest’ultima si compie con enfasi ed emozione sulle mura del Castello dei Conti alla fine del corteo a sera inoltrata e rappresenta il momento più suggestivo della cerimonia.  “La Processione del Venerdì Santo, oltre ad essere un evento molto atteso da tutti gli acerrani, rappresenta anche un importante momento di meditazione – sottolinea il sindaco Tito d’Errico – Auguro una Santa Pasqua a tutta la città: purtroppo anche per quest’anno, nell’accogliere la Verità di Gesù Cristo, invito ad una Preghiera collettiva per la fine dei conflitti che continuano ad aumentare. La Pace è una forma perpetua di bellezza che l’uomo sta pericolosamente smarrendo e per questo spero che la Passione di Cristo possa portare un autentico messaggio di riflessione, di solidarietà, di amore”.

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.