Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

A breve dovrà essere rinnovata l’ autorizzazione al Termovalorizzatore di Acerra

Acerra. Opposizione: Sindaco ci faccia sapere cosa e come lo dirà nella conferenza dei servizi per il rinnovo dell’autorizzazione dell’inceneritore. Chiesta anche una seduta di Consiglio comunale su Autonomia Differenziata. I consiglieri comunali di opposizione, Affinito Francesco, Casoria Giuseppe, Catapane Domenico, De Maria Vincenzo, La Montagna Fausto, Maietta Salvatore, Messina Salvatore, Nocera Antonio, Piatto Andrea, hanno richiesto una seduta di Consiglio comunale per discutere e deliberare su Autonomia Differenziata e l’immediata convocazione delle Commissioni consiliari per conoscere la posizione e le argomentazioni tecnico-giuridiche che il Sindaco illustrerà nella conferenza dei servizi prevista il 22 giugno in Regione Campania relativa al rinnovo dell’Autorizzazione Integrata Ambientale dell’inceneritore. “C’è un silenzio assurdo sulla richiesta di A2A per il rinnovo dell’autorizzazione dell’inceneritore – dichiara Andrea Piatto – tant’è che il Sindaco non ha sentito il bisogno di confrontarsi con le opposizioni ma soprattutto con le associazioni e i movimenti cittadini che hanno da sempre portato avanti questa vertenza. La mancata formazione dell’Osservatorio Ambientale da parte del primo cittadino la dice lunga sulla sua volontà di garantire processi di partecipazione democratica e di supporto tecnico-giuridico su questioni che interessano tutti al di là del colore politico. Siamo pronti al confronto in qualsiasi momento”. “Abbiamo proposto, inoltre, un atto deliberativo consiliare sul tema della Autonomia Differenziata – aggiunge Piatto – perché la proposta delle destre accentua le gravi diseguaglianze territoriali fino al punto da compromettere l’unità della Repubblica. E’ un tema che va assunto come priorità dalle assemblee elettive e che deve vedere in prima linea i Sindaci che hanno la responsabilità di far sentire forte la volontà delle proprie comunità”.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.