Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Acerra. Coalizione Civica: “formalizzeremo richiesta dimissioni assessore Piscitelli. Sindaco sia coerente”

Acerra- In merito alla sentenza del Tar Campania che “bacchetta” il Comune di Acerra per mancanza di imparzialità e correttezza amministrativa nella formazione della graduatoria del concorso per istruttori di vigilanza C1 utilizzata da altri Comuni, formalizzeremo nelle prossime ore la richiesta di Consiglio comunale affinchè il Sindaco revochi l’assessore al Contenzioso e agli Affari Legali, cioè proprio Piscitelli, padre del concorrente mantenuto in graduatoria senza motivazione giuridica.

Giornale Tablo Acerra 1


Il Tar Campania, infatti, ben 4 mesi prima del bando del Comune di Sant’Anastasia, aveva respinto il ricorso del concorrente Piscitelli e mai l’Ufficio Legale del Comune di Acerra è andato a verificare l’esito del Contenzioso. Stranissimo. Non solo. Anche quando uno dei concorrenti idonei che seguivano in graduatoria il figlio dell’assessore ha fatto pervenire la sentenza, l’assessore e gli uffici sono rimasti inerti e silenti, non adoperandosi per riformulare la graduatoria sulla base dell’inidoneità accertata e sentenziata del figlio dell’assessore. “Il Sindaco deve agire – dichiara Nazzareno Sposito, Presidente di Ecogisti&Cittadini, associazione che esprime 6 dei 9 consiglieri di opposizione tra i quali anche Andrea Piatto – perchè serietà ed etica impongono di rimuovere anche a posteriori un palese e innaturale conflitto di interessi”.

C.S.: Coalizione Civica

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.