Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Colosseo, fonti MiC: “Al lavoro per rimediare ai disastri del passato”

Roma “Stiamo ponendo rimedio ai disastri del passato. In questi mesi abbiamo alacremente lavorato per giungere rapidamente al biglietto nominativo e superare la montagna di contenziosi giuridico-amministrativi ereditati dalla precedente gestione. Sin dalla sua istituzione il Parco Archeologico del Colosseo sta lavorando per contrastare il fenomeno del bagarinaggio. L’obiettivo che s’intende raggiungere con il nuovo gestore del servizio di bigliettazione è quello di estendere, a tutte le tipologie degli oltre 20.000 biglietti che dall’inizio del 2023 vengono emessi quotidianamente, la nominatività al momento della prenotazione on line, come accade per gli eventi sportivi negli stadi, per poi presentare un documento di riconoscimento valido al momento dell’ingresso. Inoltre, è già stata introdotta, e sarà ampliata, la quota dei titoli di ingresso riservata alla vendita in loco nel giorno in cui i turisti intendono visitare il Parco. Ogni persona potrà acquistare un solo biglietto. Su queste problematiche per altro già da tempo è attiva e fondamentale la collaborazione che da sempre esiste con tutte le forze dell’ordine per contrastare il fenomeno del bagarinaggio e dell’accaparramento dei biglietti.”

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.