Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

I Grillini di Acerra: basta con gli allagamenti delle strade!

Il Meet Up Acerra 5 Stelle in campo contro gli allagamenti delle stadre
Il Meet Up Acerra 5 Stelle. In occasione delle piogge che, con intensità e frequenza sempre maggiori, colpiscono il territorio cittadino, in molte zone del centro cittadino si verificano continui allagamenti di strade, piazze, abitazioni e negozi. Tali situazioni generano gravi disagi per la popolazione residente e per gli scriventi quali utenti delle strade in questione nonché elemento di potenziale insidia per l’incolumità di persone e veicoli in transito.
Le sud descritte circostanze sono state opportunamente segnalate al Comune di Acerra, per il tramite degli uffici competenti, ed alla SCPA Acquedotti, affidataria della gestione del servizio idrico integrato e del sistema fognario.
La suddetta Società, nel riscontrare l’istanza degli scriventi, ha formalmente dichiarato:
1) che il servizio di smaltimento delle acque meteoriche, con tutte le attività connesse, non rientra nel servizio idrico integrato, ma è di competenza del Comune;
2) che l’allagamento di vaste zone del territorio comunale è causato dalla parziale occlusione – con rifiuti di ogni genere e con folta vegetazione – del canale “asta di smaltimento acque meteoriche parallelo Regi Lagni” a confine con il territorio di Acerra, sottoposto alla gestione della Regione Campania e del Consorzio di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno;
3) che gli Enti preposti sono stati più volte formalmente sollecitati ad intervenire per quanto di loro competenza, ma senza alcun esito positivo (comunicazione al Comune di Acerra prot. N. 09 del 04/06/2008; comunicazione al Comune di Acerra prot. N. 0037734 del 16/09/2009; richiesta ispezione alla Regione Campania, al Comune di Acerra, al Consorzio di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno prot. N. 154/13 del 14/03/2013; comunicazione al Comune di Acerra prot. N. 487/13 del 26/09/2013; comunicazione urgente alla Regione Campania ed al Comune di Acerra prot. N. 98/15 del 03/03/2015; comunicazione urgente alla Regione Campania ed al Comune di Acerra prot. N. 27/15 del 02/07/2015).
4) Tanto premesso il meet Up Acerra 5 Stelle chiede alla Regione Campania, al Comune di Acerra, al Consorzio di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno, per il tramite degli uffici e servizi competenti, di adottare con la massima urgenza tutte le misure e gli interventi idonei ad evitare danni, disagi e situazioni di pericolo per persone e cose nelle suddette zone ed in particolare di procedere a:
1) provvedere alla disostruzione e ripulitura totale dei canali dei Regi Lagni nel tratto prospiciente il territorio comunale di Acerra
2) provvedere alla disostruzione e ripulitura totale delle caditoie e dei tombini esistenti nelle strade cittadine;
3) adottare ogni altro eventuale provvedimento idoneo a scongiurare disagi e pericoli per l’incolumità fisica dei cittadini e degli scriventi stessi;
4) in ogni caso dare comunicazione agli scriventi dell’esito della presente richiesta.
        In mancanza di un riscontro da parte degli organi competenti nei termini di legge, i sottoscritti intraprenderanno ogni ulteriore iniziativa presso le competenti autorità giudiziarie, civili e penali, al fine di ottenere sufficiente e congrua tutela dei legittimi diritti dei residenti delle suddette zone e degli scriventi stessi in qualità di utenti.
         

F.TO
Bottone Andrea – Cannavacciuolo Alessandro – Catapano Francesco – De Matteis Antonio  – Ferrentino Giuseppe – Granata Armando – Iovinelli Virginia – Laudando Vincenzo – Messina Massimiliano – Montesarchio Antonio – Nespoli Annamaria – Panico Carla – Paolella Michele – Petrella Armando – Petrella Vincenzo – Pisaniello Rosa Anna – Tuccillo Giuseppe  – Zito Maurizio

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.