Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

L’ Amministrazione comunale di Acerra costretta all’ ennesimo dietrofront!

Acerra. Nei mesi scorsi, con diverse iniziative, l’opposizione consiliare aveva sollevato dubbi e perplessità in ordine alla nomina del Direttore del Parco di Calabricito. In particolare era stato investito il Difensore Civico della Regione Campania che ha ritenuto tutt’altro che infondati i rilievi mossi. L’amministrazione comunale, allo stato, è stata costretta all’ennesimo dietrofront. Di seguito pubblichiamo la Velina del Palazzo: direttamente dal Gabinetto del Sindaco d’Errico: “Nelle more della definizione regolamentare chedisciplina il ‘Parco Urbano Antica Città di Suessula’ e in attesa del relativo parere richiesto dal Comune di Acerra ai competenti uffici della Regione Campania sullo stesso schema di regolamento, approvato con Deliberazione di Giunta comunale, il Sindaco di Acerra, dott. Tito d’Errico ha preso atto e ringraziatol’ex direttore del ‘Parco Urbano Antica Città di Suessula’,Dott.ssa Valentina Ruggiero, che ha rinunciato all’incarico considerate anche “le false affermazioni circa la corresponsione di ulteriori emolumenti legati alla figura del Direttore del Parco”. Il primo cittadino di Acerra, infatti, condividendone le ragioni, ha ringraziato l’ex Direttore per la disponibilità, il senso di responsabilità e l’impegno profuso nell’espletamento dell’incarico”.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.