Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

L’ Opposizione chiederà chiarezza al Sindaco in Consiglio Comunale

Acerra. Puc, anomalie denunciate dai lavoratori in Comune, rimborsi ai datori di lavoro, distretto del commercio, polo scolastico: domani, nel Consiglio comunale, al Sindaco i consiglieri di opposizione chiedono chiarezza. Domani è in programma la seduta del consiglio comunale che ha come punti all’ordine del giorno la discussione sul piano urbanistico comunale (PUC), distretto del commercio, polo scolastico e rimborso dei datori di lavoro degli amministratori comunali, richiesto dai consiglieri di opposizione. Pronti diversi question time tra i quali le condizioni dei lavoratori comunali, riprendendo la segnalazione di CGIL – CISL e UIL, ma anche la sentenza di condanna trasmessa solo dopo un anno di un consigliere comunale in carica.

Anche nel fine settimana i consiglieri di opposizione hanno lavorato per produrre atti in linea con l’attività di controllo e stimolo che in questi mesi hanno caratterizzato la coalizione X Acerra Unita. In linea con le rimostranze del sindacato dei lavoratori, i consiglieri di opposizione chiederanno al Sindaco come intende rimuovere tutte le anomalie denunciate dai lavoratori tramite le proprie rappresentanze. Verrà chiesto, inoltre, al Sindaco ogni informazione necessaria per comprendere cosa di cela dietro i ritardi della consegna della sentenza di un consigliere comunale per reato contro il Comune di Acerra che, per giunta, è costituito parte civile in primo grado. “Un colpevole ritardo, denunciato anche alle autorità preposte, che mette in dubbio la validazione degli eletti. Il Sindaco la smetta di galleggiare e assuma posizioni chiare e comprensibili dalla città, soprattutto in materia di trasparenza e pianificazione urbanistica” fanno sapere i consiglieri di opposizione in una nota.

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.