Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Scuola, Acerra rischia di perdere il liceo musicale. FDI: “Amministrazione incapace e senza visione”

“Dopo anni di discussioni, di immobilismo e di finte risoluzioni, Acerra sta per perdere il liceo musicale a favore del comune di Castello di Cisterna. Nel 2021 l’amministrazione comunale scriveva di un incomprensibile e inutile dibattito intorno alla questione Munari, ma ora possiamo dire che nulla è cambiato e nulla è stato fatto per risolvere il problema”. Lo rende noto con una nota la sezione acerrana di Fratelli d’Italia.
“L’amministrazione D’Errico, in continuità con quella precedente, oltre a non riuscire a implementare l’offerta formativa per gli studenti acerrani, data la totale mancanza sul suolo comunale di istituti tecnici e professionali (cosa che costringe centinaia di giovani a spostarsi quotidianamente verso le città limitrofe), risulta altresì incapace di trattenere gli istituti già esistenti, non garantendo loro strutture idonee allo svolgimento delle lezioni o peggio destinandole ad altri usi come nel caso di Piazzale Renella.
L’assenza della maggioranza in Consiglio Comunale lo scorso 2 maggio, a cui si aggiunge il teatrino di oggi, sottolinea lo scarso impegno e il poco rispetto che quest’amministrazione rivolge al mondo scolastico e alla storia della città stessa, che, al pari di poche, può vantare una grande tradizione musicale. Urgono risposte: Fratelli d’Italia Acerra è al fianco di studenti e genitori che più di tutti vivono il disagio creato da anni di politiche confuse e sbagliate. Acerra non può permettersi di perdere altri presidi di legalità: l’istruzione torni ad essere un tema primario per la città”.

C.S.: Fratelli d’Italia

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.