Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

Un movimento terra costato oltre 3 milioni di euro, con la tribuna rimasta in piedi com’era

Acerra. Per un capriccio di bassa lega, fu abbattuto lo Stadio comunale, lasciata la tribuna nella sua “precaria “ condizione”, per dare spazio ad un Parco pubblico che ad Acerra si poteva realizzare altrove e ovunque.

Giornale Tablo Acerra 1

La tribuna, quella rimasta in piedi, dell’ex Stadio Comunale, struttura polivalente, abbattuta per dare spazio ad un parco pubblico che si poteva realizzare altrove, al ridosso del centro urbano, è rimasta come allora. All’epoca dello Stadio Comunale, la stessa era resa inagibile, per motivi strutturali.

Giornale Tablo Acerra 3

La trasformazione da Stadio a parco pubblico, fu effettuata attraverso quello che noi abbiamo definito un semplice movimento terra, costato poco più di 3 milioni di euro, equivalente a circa 6 miliardi delle vecchie lire. Attenzione, nulla contro il parco pubblico, anzi il successo dovuto alla frequentazione, ci fa capire che occorreva uno ancora più grande e forse non in quel luogo sportivo, che poteva essere ristrutturato con i fondi delle Universiadi. Oggi, in occasione di manifestazioni scolastiche, di saggi di strutture private , manifestazioni comunali pubbliche, la tribuna viene affollata; siamo sicuri adesso della sua agibilità, viste le condizioni della struttura sottostante? Vedi foto!

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Terra dei Fuochi. Riunione interprovinciale ad Acerra

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.