Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

“Un Sindaco evanescente, mai realmente interessato a domare un’oligarchia che da decenni ha preso gradualmente il sopravvento…”

Acerra in Azione, ad oltre un anno dalle Elezioni Amministrative, registra, con profondo rammarico, l’ennesimo fallimento di una classe dirigente obsoleta, lontana da quei principi di pragmatismo e competenza che animano il nostro credo politico.
Risulta oramai necessario, se non addirittura urgente, sottolineare la totale assenza della politica intesa come nobile arte di governare, di far accadere le cose, di implementare soluzioni in grado di elevare il benessere della collettività.
L’attuale scenario politico tende a rimarcare una fragilità latente.
Un Sindaco evanescente, mai realmente interessato a domare un’oligarchia che da decenni ha preso gradualmente il sopravvento, sostituendo il sano dibattito pubblico con una triste e per certi versi grottesca competizione ad accaparrare visibilità, potere e privilegi personali.
Ora, quella stessa oligarchia, comincia a vacillare.
L’attuale maggioranza è instabile, oramai incapace di auto-sostenersi.
Continuiamo ad assistere a Consigli Comunali privi di contenuti politici, culturali, sociali. Consigli Comunali deserti, ad ulteriore conferma di un sistema politico che ha totalmente perso di vista le proprie responsabilità. Il tutto nel vano tentativo di celare un’inadeguatezza di fondo e la maldestra incapacità di fornire risposte concrete alle reali esigenze di un popolo che da tempo brama una politica audace ed innovativa.
Acerra in Azione accoglie positivamente le parole del Vescovo, che in maniera dolce ma perentoria, invita ogni singolo cittadino a ridestare il proprio senso civico, a partecipare attivamente alla vita pubblica e a riscoprire il valore della comunità.
L’auspicio è che la Città possa ritrovare un forte senso di appartenenza, che ogni cittadino sia disposto ad esporsi, al fine di tramutare questo insopportabile immobilismo in sano attivismo.
Il tempo fugge, inesorabile.
Non c’è più tempo per rincorrere le astratte promesse dei soliti volti noti.
Nulla di concreto è stato fatto, nulla di realmente tangibile. Acerra merita competenza, visione, rispetto.

C.S.:Acerra in Azione

Tags

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Vicenda Pellini: una penosa guerra di tutti contro tutti!

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.