Giornale Tablò

Il giornale della Campania

Giornale Tablò – Il giornale della Campania

La statua di Maradona, rifiutata da Napoli, è pronta a trovare casa a Casalnuovo

Casalnuovo di Napoli. La statua di Maradona, rispedita al mittente dalla città Napoli, è pronta a trovare casa a Casalnuovo, grazie all’interessamento e intuito del Sindaco Massimo Pelliccia.
Dal ricordo del passato alla lungimiranza per il futuro. A Casalnuovo, l’ubicazione dell’opera dell’artista Sepe, sarà una meta turistica per due semplici motivi: il primo è che quella di Sepe è la prima scultura dopo l’immatura morte di Maradona; il secondo, non meno importante, è la presenza di Maradona a Casalnuovo più di una volta, grazie al calciatore del Napoli di Acerra, Pietro Puzone.
Maradona, in una delle sue tante visite casalnuovesi, alle 2 di notte, ha palleggiato per strada sul famoso Corso Umberto della città.
Pasquale Sansone

Condividi articolo:

Ti potrebbero interessare
In Evidenza

Parte a Napoli “l’Unità mobile di strada”

Rubriche

Non perderti nessuna notizia! Iscriviti alla newsletter settimanale di Giornale Tablò per ricevere tutte le news direttamente sulla tua casella di posta. NO SPAM!

Iscriviti alla newsletter di
Giornale Tablò per non perdere nessuna notizia

Ricevi le notifiche sulla tua casella di posta quando un nuovo articolo viene pubblicato. NO SPAM!

Non invieremo in nessun caso SPAM e non divulgheremo il tuo indirizzo email con terze parti.